Qui di seguito troverete una serie di case study sul biogas e sul biometano: dagli impianti di biogas installati in Italia fino alle ultime costruzioni realizzate nel Regno Unito.

Case study biogas

Il biogas nel paese del Sol Levante

Primo impianto di biogas nel paese del Sol Levante realizzato da BTS Biogas.
L’impianto della potenza installata di un 370kW elettrici è già in piena produzione ed è stato realizzato nei pressi di Fukuoka, capoluogo della prefettura omonima, sulla costa settentrionale dell’isola giapponese di Kyushu.

Il settore del biogas si conferma sempre più spesso come la soluzione più efficiente da un punto di vista economico ed ambientale per rispondere ad esigenze energetiche, ecologiche e strutturali anche in aree colpite da disastri.

Leggi l'articolo
Case study biogas

Produzione di fertilizzante pellettato: l’Az. Agricola Antonio.

L’Az. Agricola Antonio è un’impresa di 500 ettari in provincia di Bologna: modernamente organizzata con colture estensive in rotazione agraria, vanta un allevamento di circa 400 capi bovini, due impianti di biogas della potenzialità complessiva di 2 megawatt alimentati con le deiezioni della stalla, un essiccatoio e un impianto di PELLETTATURA (coperto da brevetto industriale), il cui processo di lavorazione utilizza il digestato in uscita dall’essiccatoio e lo trasforma in concime pellettato. È proprio di questo ultimo processo che parla questo case study, il cui obiettivo è di condividere le best practice di un’azienda che possiamo definire un modello nel suo settore.

Leggi l'articolo
Case study biogas

A ottobre 2018 primi due cantieri BTS in Argentina

I progetti sono finanziati dal Banco Itaú, nell’ambito del Programma Nazionale delle Energie Rinnovabili Mercoledì 19 settembre BTS Biogas ha firmato i primi due contratti per la costruzione in Argentina di impianti di biogas da sottoprodotti agricoli, nell’ambito del programma di sviluppo delle energie rinnovabili chiamato Plan RenovAr. Proprietario degli impianti è Seeds Energy Group,…

Leggi l'articolo
Case study biogas

Success Story: South Milford (Uk)

Una nuova generazione di impianti di digestione anaerobica, in cui il Biometano è generato al 100% da rifiuti dell’industria agroalimentare Rifiuti organici, scarti della macellazione, scarti mercatali, residui dei processi produttivi del settore alimentare e delle bevande, prodotti scaduti: tutti questi rifiuti esprimono un grandissimo potenziale per la produzione di biogas nell’industria agroalimentare. Il biogas…

Leggi l'articolo